Come montare e impugnare la Tromba-LEZIONI DI TROMBA

Come montare e impugnare la Tromba



Nell’astuccio che contiene la tromba troverete, oltre allo strumento, il bocchino e l’olio per i pistoni.

Il montaggio è veramente semplice: basta inserire il bocchino nel cannello della tromba ed è pronta per suonare.
 

 


 

Dopo aver montato il bocchino, il passo successivo è quello di sapere come si tiene la tromba.

La mano sinistra è la più importante perchè serve a tenere completamente lo strumento con il pollice sulla prima pompa, l’indice e il medio sulla sede che contiene i pistoni, l’anulare nell’anello sulla terza pompa ed il mignolo sotto la terza pompa.

L’indice, il medio e l’anulare della mano destra, invece, devono abbassare i 3 tasti della tromba.

 

 

 

 

 

 

Lo strumento va tenuto in posizione orizzontale con una lieve inclinazione verso il basso per poter leggere lo spartito sul leggio.

 

Detto questo, passiamo all’olio che serve per ungere i pistoni della tromba in modo che quando li abbassiamo non restino giù.

Bisogna smontarli svitando la parte superiore che li unisce allo strumento (e non il tasto che si abbassa) in modo che escano fuori e, dopo averli oleati, reinserirli nella loro sede e, solo dopo aver udito un clic, avvitarli:

ATTENZIONE a rimetterli nella stessa posizione altrimenti, quando proveremo a suonare, l’aria non passerà e la tromba sembrerà otturata.

 

Copyright © 2018 www.lezioniditromba.it                                                                                                                                                                                            domenico.ciamarra@libero.it

Facebook